Lombardi nel Mondo

Un'esperienza giornalistica che racconta una comunità.

Edizioni Mantovani nel Mondo (Mantova). Pubblicato nel 2007.


Il libro

L’obiettivo di questo libro è mostrare come sia stato raccontato il fenomeno dell’emigrazione lombarda attraverso il Portale Internet “Lombardi nel Mondo” nei suoi tre anni di attività.
Il Portale ha cercato, fin dalla fondazione, di mantenere un equilibrio informativo tra quella che è la storia dell’emigrazione lombarda e la sua attualità. Per dirla in un altro modo, abbiamo raccontato il dodicesimo secolo e il palazzo dei mercanti lombardi nelle Fiandre, ma anche il ventunesimo secolo e il palazzo degli industriali lombardi in Cina. Ugualmente, abbiamo raccontato l’emigrazione “di necessità” nell’epoca dell’esodo di massa dall’Italia, ma anche l’attuale emigrazione professionale dalla Lombardia.
Abbiamo sempre tentato di presentare l’emigrazione con onestà e non come una macchietta oleografica o idilliaca. D’altra parte, il logo dell’editore di questo libro, l’Associazione Mantovani nel Mondo, presenta una famiglia di migranti con la fatidica valigia di cartone e questo qualcosa dovrà pur significare. Da un lato, riconoscere i sacrifici del passato per capire i successi del presente (e sono tanti, da ogni punto di vista) è un’operazione intellettualmente doverosa. Dall’altro, non possiamo dimenticare che la quotidianità di alcuni discendenti lombardi è oggi costellata di stenti e difficoltà.
Conosceremo, in definitiva, scorrendo le pagine della pubblicazione, il cammino svolto sinora dal Portale. Contravvenendo al poeta, siamo sicuri di essere ben lontani dal mezzo, dalla metà di “nostra vita”. Ma forse è più semplice spostare un accento, e rendersi conto che la meta rimarrà sempre la stessa, quella di essere una lavagna disponibile per tutti i Lombardi all’estero che vogliono comunicare con la propria regione, una lavagna senza gesso e la cui cornice si misura in pixel.


I contenuti

INDICE

Prefazione dell’Editore del PLNM, Daniele Marconcini
Introduzione del Direttore del PLNM, Luciano Ghelfi
Nota dell’autore, Fabio Veneri

1) Il Portale “Lombardi nel Mondo”, una presentazione

1.1 Breve storia e caratteristiche del Portale “Lombardi nel Mondo”

1.2 Finalità e linea editoriale

1.3 La redazione

1.4 I servizi offerti

1.5 La tecnologia alla base del Portale “Lombardi nel Mondo”

1.6 La collocazione del Portale “Lombardi nel Mondo” nel panorama della comunicazione per gli italiani nel mondo

1.7 Altre risorse on line

  1. I Lombardi nel Mondo: chi erano, chi sono, quanti sono?
    2.1 Arlecchino, metafora dell’emigrazione lombarda
2.2 Cenni di storia della Lombardia
2.3 L’emigrazione lombarda: introduzione
2.4 L’emigrazione lombarda in Svizzera,
2.5 L’emigrazione lombarda in Argentina,
2.6 L’emigrazione lombarda in Francia,
2.7 L’emigrazione lombarda in Brasile,
2.8 L’emigrazione lombarda in Germania,
2.9 L’emigrazione lombarda nel Regno Unito,
2.10 L’emigrazione lombarda negli Stati Uniti
2.11 L’emigrazione lombarda in Spagna
2.12 L’emigrazione lombarda in Belgio
2.13 L’emigrazione lombarda in Uruguay,
2.14 L’emigrazione lombarda in Australia,
2.15 L’emigrazione lombarda in Canada,
2.16 L’emigrazione lombarda in Sud Africa,
2.17 L’emigrazione lombarda in Cile,
2.18 L’emigrazione lombarda in Olanda,
2.19 L’emigrazione lombarda in Venezuela,
2.20 L’emigrazione lombarda in Messico,
2.21 Lombardi in ogni parte del mondo
2.22 L’emigrazione di ritorno

3) L'Associazionismo lombardo nel mondo: i soggetti con sede nella Regione Lombardia

3.1 Caratteristiche generali
3.2 Ente “Bergamaschi nel mondo”
3.3 Associazione “Gente Camuna”
3.4 Associazione “Mantovani nel Mondo”
3.5 Associazione “Emigranti Valtellinesi”
3.6 Presto l’Associazione Cremonesi nel Mondo

4) L'Associazionismo lombardo nel mondo: i soggetti con sede esterna alla Regione Lombardia

4.1 Caratteristiche generali
4.2 Il Portale “Lombardi nel Mondo”, vetrina per le associazioni lombarde all’estero
4.3 Le nuove forme associative a matrice lombarda
4.4 Voglia di associazioni lombarde nel mondo

5) Agorà dei Lombardi nel Mondo: il Portale come strumento di confronto politico per i nostri corregionali all’estero

5.1 Il giorno in cui il Portale Lombardi nel Mondo fece discutere il mondo (dell’emigrazione italiana)

5.2 Le interviste ai candidati lombardi alle elezioni politiche 2006 nelle circoscrizioni estero
5.2.1 Presentazione dei candidati
5.2.2 Il futuro contributo alla politica italiana
5.2.3 I bisogni degli italiani all’estero
5.2.4 Il dopo elezioni

5.3 Oggi parliamo di Lombardi nel mondo: le grandi interviste del Portale
5.3.1 Personalità con incarichi a livello nazionale
5.3.2 Personalità con incarichi a livello regionale
5.3.3 Personalità con incarichi a livello provinciale

5.4 Gli editoriali del Portale “Lombardi nel Mondo”

6) La Regione Lombardia e i Lombardi nel Mondo

6.1 La Legge Regionale a favore degli emigrati lombardi
6.2 Internazionalizzazione, missioni istituzionali e “antenne lombarde”
6.3 I gemellaggi ospedalieri
6.4 Il censimento dei bisogni degli indigenti lombardi
6.5 Adesione del Consiglio Regionale della Lombardia al Portale “Lombardi nel Mondo”

7) Le radici culturali nei lombardi migranti

7.1 Feste a matrice lombarda
7.2 La religiosità popolare e il culto mariano
7.3 Dialetto, soprannomi e cultura popolare
7.4 Tracce di cucina lombarda nel mondo

8) Storie di lombardi nel mondo: 34 racconti d’emigrazione

8.1 Stefano Albertini
8.2 Romeo Ambrosini
8.3 Luigi Aquilini (e figli)
8.4 Ines Bellati - Ritzenhoff
8.5 Giacomo Beltrami
8.6 Carlo Bianconi
8.7 Renato Borghetti
8.8 Fernando Brambilla
8.9 Filippo Branca
8.10 Francesca Cabrini
8.11 Carlo Cattaneo
8.12 Jean Francois Cirelli
8.13 Daniele Comboni
8.14 Lucio Fontana
8.15 Johann Baptista Grillo (e figli)
8.16 Arturo Illia
8.17 Meri Lao
8.18 Francesco Lattuada
8.19 Iginio Marchini
8.20 Tristano Martinelli
8.21 Moises Mondadori
8.22 Riccardo Monti
8.23 Juan Carlos Ongania
8.24 Giovanni Perini
8.25 Franco Pini
8.26 Giuseppe Raggi
8.27 Antonio Raimondi
8.28 Miguel Rossetto
8.29 Bruno Ravagnani
8.30 Giovanni Battista Scalabrini
8.31 Francesco Tasso
8.32 Joseph Vaghi
8.33 Sandro Vaia
8.34 Andrea Viterbi

Nessun commento:

Posta un commento

Per quest’ultimo post dell’anno qualcosa di augurale. Uno dei gruppi che adoravo a diciott’anni erano gli Weezer. E tra le ...